Gruppo Archeologico Milanese


IL NORD-EST... E OLTRE
Viaggio di studio dal 5 al 9 maggio 2004

In questa vasta area, da sempre porta di transito per invadere l'Italia, vi proponiamo un itinerario di studio che copre un periodo temporale che parte dall'impero romano e arriva fino alla repubblica Sarenissima, visitando scavi, parchi archeologici, musei, chiese, palazzi, borghi.
Questo il programma di massima dei luoghi che visiteremo:
A Sesto al Réghena l'abbazia di S. Maria in Silvis, sorta nell'VIII sec., di cui rimane la chiesa di forme romanico-bizantine (XII-XIII sec.) con affreschi dei secoli XIII-XVI.
A Cordovado, il borgo medioevale.
Ad Aquileia, i resti del foro e delle abitazioni, gli scavi del porto fluviale; i sepolcreti e i musei Archeologico e Paleocristiano; la Basilica romanica (1021-31), con i mosaici pavimentali del IV sec.
A Cividale del Friuli, il famoso Tempietto; il museo Cristiano con l'Altare di Ratchis e il Battistero di Callisto; il Museo Archeologico.
Sulla riva destra del Tagliamento, alcune chiese con affreschi dell'Amalteo, del Pordenone e del G.F. da Tolmezzo.
A Parenzo, in Istria, il centro storico, tipicamente veneziano, e la Basilica Eufrasiana, uno dei più importanti monumenti dell'arte bizantina dell'Adriatico.
A Grado, il centro storico; il battistero e le basiliche di S. Eufemia e di S. Maria delle Grazie, tutti monumenti del V-VI sec.

Ritrovo ore 7.15 di mercoledì 5 maggio in via Paleocapa, angolo piazzale Cadorna. Partenza in pullman alle ore 7.30 precise. L'albergo che ci ospiterà è l'Hotel Internazionale a Cervignano del Friuli.

Il contributo dei soci per la partecipazione è di € 360,00 per la camera doppia e di € 420,00 per la singola e comprende il viaggio A/R in pullman, trattamento di mezza pensione (bevande incluse) e costo delle guide. Sono esclusi tutti i pranzi (sono liberi), gli ingressi a musei, aree archeologiche etc.
È fatto obbligo ai partecipanti di essere muniti di carta d'identità (o passaporto) non scaduti necessari per visitare l'Istria.

L'iscrizione si formalizza versando in segreteria (nei giorni di apertura della sede) € 110,00 di acconto, entro il 21 gennaio 2004. Se a questa data non si saranno raggiunte le 35 adesioni, il viaggio sarà annullato.
Il saldo dovrà essere versato entro il 21 aprile 2004.
Per informazioni e prenotazioni telefonare in sede.