Gruppo Archeologico Milanese


LA TORINO DEL JUVARA
Visita guidata dell'11 novembre 2012

Filippo Juvara (o Juvarra) è nato a Messina il 07/03/1678 ed è morto a Madrid il 31/01/1736. Fu architetto e scenografo, uno dei massimi esponenti del Barocco, che operò per lunghi anni a Torino come architetto di casa Savoia. Progettò superbi, elegantissimi edifici per la corte, la nobiltà e il clero, e commissionò ai più celebri artisti dell’epoca  dipinti e sculture per completare le sue opere architettoniche. Si può affermare che quella dominata dalla personalità di Filippo Juvara è stata la stagione più felice della storia artistica di Torino. 

Da luglio 2000 il “Museo Nazionale del Cinema” ha sede nella Mole Antonelliana e gli spazi espositivi, di circa 3200 mq., si sviluppano su cinque  livelli all’interno della Mole stessa. Al piano terra, biglietteria e bookshop. Quindi  il livello dedicato al PRECINEMA o ARCHEOLOGIA DEL CINEMA (le lanterne magiche, il teatro d’ombre e le prime macchine).

Il livello più didattico è dedicato alla MACCHINA DEL CINEMA (le varie fasi della produzione cinematografica). Un livello è dedicato all’AULA DEL TEMPIO (qui è possibile assistere alle proiezioni più suggestive della storia del cinema). Infine  l’ultimo livello è dedicato a una mostra contemporanea.

Ritrovo in via Paleocapa, angolo piazzale Cadorna, dalle 7,00. Partenza in pullman GT per Torino alle 7.30 precise.

L’incontro con la guida è previsto alle ore 10.15 in piazza S.Carlo.

Incomincia il nostro percorso a piedi in cui vedremo: facciata leggermente convessa di S.Cristina (piazza S. Carlo); la Chiesa di S. Filippo (via M. Vittoria); l’atrio del Palazzo della Valle (via C. Alberto); la Chiesa di S. Croce a pianta ovoidale e la facciata del Palazzo d’Ormea (piazza Carlo Alberto); il Palazzo Madama, lo Scalone e la Corte Medievale (piazza Castello).

Al termine, ore 12.45, in pullman, ci trasferiamo in piazza Crispi 56/C, al Cenacolo “Lo Zero”, per il pranzo “creativo piemontese” (bevande e caffè inclusi) preparato dallo chef Walter.

Alle ore 15.45 è prenotata la visita al Museo Nazionale del Cinema. Ci dovremo dividere in due gruppi, con due guide, dato che il massimo consentito è di 25 persone/gruppo.
Con la guida vedremo gli spazi Archeologia del Cinema e Macchina del Cinema (circa un'ora e mezza) poi la visita sarà libera per gli spazi Aula del Tempio e Mostra Contemporanea.

Al termine, verso le ore 18, ci sarà il rientro a Milano.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

Il contributo richiesto con un minimo di 25 partecipanti è, per i soci € 77 (€ 95 per i non soci) da pagare in un’unica soluzione all’atto dell’iscrizione entro il 09/10/2012.

Se per questa data non si saranno raggiunte le 25 adesioni, il viaggio sarà annullato.

DOVE PAGARE

In sede (ogni martedì ore 18,00-20,00) oppure mediante bonifico bancario intestato a Gruppo Archeologico Milanese. Dati per il bonifico: Unicredit Banca; c/c 5322689; ABI 02008; CAB 01610. 

IBAN   IT43 H020 0801 6100 0000 5322 689.

LA QUOTA COMPRENDE

Viaggio a/r in pullman GT; costo guida per il percorso Juvara ; gli ingressi al Museo del Cinema (escluso l’Ascensore Panoramico) e il costo delle due guide ; il costo del pranzo, con bevande incluse; la mancia autista.

Per prenotazioni, informazioni e/o chiarimenti telefonare in sede negli orari di apertura.