Gruppo Archeologico Milanese


GIRO ARCHEOLOGICO DELLA SARDEGNA
Viaggio culturale dall'8 al 14 maggio 2006

Questa volta proponiamo un viaggio attraverso il passato di un’isola  magica che non ha bisogno di presentazioni: la SARDEGNA.  L’abbiamo studiato con cura in collaborazione con il Tour Operator  AVITUR, che ci fornirà la guida e la logistica.  Di seguito il programma in dettaglio.  

Lunedì  8
Partenza da Milano-Linate, con la MERIDIANA, per Olbia alle ore 9,05. All’arrivo incontro con la nostra guida e partenza in Bus GT per Arzachena, per visitare la zona archeologica, che comprende una bellissima Tomba dei Giganti (sepoltura megalitica collettiva del periodo prenuragico, ed un Nuraghe (struttura conica del periodo nuragico). Proseguimento per S. Teresa di Gallura e pranzo libero.
Nel pomeriggio, proseguimento per Castelsardo per la visita alla roccia dell'Elefante, anticamente usata come luogo di sepoltura. In serata arrivo ad Alghero, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

Martedì 9
Prima colazione in Hotel e partenza per Porto Torres, per visitare l'Altare Prenuragico di Monte d'Accoddi. Proseguimento per Sassari per visitare il Museo Archeologico Nazionale Sanna. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città di Alghero: la bellissima Cattedrale, la Chiesa di S. Francesco, i Bastioni Aragonesi e il Lungomare. In serata rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Mercoledì  10
Prima colazione in Hotel. Escursione a Capo Caccia per la visita al Nuraghe Palmavera, e alla Necropoli Anghelu Ruju. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Torralba, per la visita alla Reggia Nuragica di S. Antine. Proseguimento per Borutta e visita della chiesa romanica di San Pietro di Sorres, proseguimento per Bonorva per la visita alle Domus de Janas di S. Andrea Priu, antiche tombe Ipogeiche. In serata arrivo a Oristano, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

Giovedì  11

Prima colazione in Hotel. Intera giornata di escursione a Cagliari, per la visita della città e del Museo Archeologico. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Nora, antica città punico-romana sul mare, in parte sommersa. In serata rientro in Hotel a Oristano, cena e pernottamento.

Venerdì  12

Prima colazione in Hotel e partenza per Barumini. Visita al Nuraghe Su Nuraxi, il più imponente dell'isola. Proseguimento per Laconi e visita del Museo dei Menhir.  Pranzo libero. Nel pomeriggio visita delle rovine di Tharros, antico scalo commerciale del periodo punico-romano, della chiesetta paleocristiana di S. Giovanni in Sinis e dell'Ipogeo di S. Salvatore, antico santuario pagano. Visita di Oristano: la Chiesa di S. Chiara, il Duomo ecc. Cena e pernottamento in Hotel.

Sabato  13

Prima colazione in Hotel e partenza per Fluminimaggiore, per la visita al Tempio punico-romano di Antas e proseguimento per Monte Sirai. Visita al più imponente complesso fortificato punico dell'isola. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita alla zona funeraria (Tophet) fenicio-punica, in cui si trovano ancora sparse, le urne cinerarie, contenenti i resti dei primogeniti sacrificati al dio Bes. Interessanti i resti del tempio punico. In serata rientro a Oristano, cena e pernottamento.

Domenica  14

Prima colazione in Hotel e partenza per Paulilatino, per la visita alla zona archeologica S. Cristina, che comprende il Pozzo Sacro antica testimonianza di civiltà protosarda, un nuraghe e alcune interessanti tombe. Sosta e visita al Nuraghe Losa, uno dei più imponenti dellIsola. Sosta A Ottana per visitare la bellissima chiesa romanica di S. Nicola. Pranzo tipico con i pastori ad Orgosolo a base di arrosti, salumi e formaggi (bevande incluse). Nel pomeriggio visita al Museo del Costume e delle Tradizioni Popolari Sarde (se disponibile) a Nuoro. In serata arrivo ad Olbia e fine del viaggio. Rientro a Milano-Linate con il volo MERIDIANA delle ore 20,00

Il contributo dei soci per la partecipazione è il seguente:

  • Con un minimo di 35 partecipanti (camera doppia): € 715,00

  • Con un minimo di 40 partecipanti (camera doppia): € 695,00

  • Le quote di cui sopra possono variare leggermente in base alla variazione del prezzo del biglietto aereo

  • Supplemento camera singola: per le prime 4, € 100,00; per le successive, € 116,00

Le quote per i non soci sono maggiorate di 25 euro.

Le quote comprendono: viaggio A/R in aereo, costo pullman, sistemazione in Hotel a tre stelle, trattamento di mezza pensione (escluse bevande), costo guida, pranzo tipico di domenica 14 (incluse bevande).
Le quote non comprendono: tutti i pranzi da lunedì a sabato ed eventuali ingressi a musei e zone archeologiche.
Per aderire è necessario versare in segreteria, negli orari di apertura, euro 180 in conto caparra, entro il 23 gennaio 2006. Il saldo dovrà essere versato entro il 5 aprile 2006.

Per prenotazioni, informazioni e/o chiarimenti telefonare in sede negli orari di apertura.