Gruppo Archeologico Milanese



LE CITTÀ DEL LIMES LUNGO IL RENO
Viaggio di studio dal 13 al 21 maggio

Abbiamo incaricato il tour operator “Centocità viaggi srl” via Betty Ambiveri  25, 24126 Bergamo,  di tramutare in offerta la nostra “bozza” preliminare per quello che riguarda la prenotazione degli alberghi, delle guide locali (dove richieste), del bus supplementare, dell’assistenza medica e del bagaglio. Ci accompagna e ci farà da guida, la Dott.ssa Anna Torterolo. 

- In Germania il limes romano, nella versione finale del IV sec., si identificava con il percorso dei fiumi Reno e Danubio collegati da Coblenza (sul Reno) a Ratisbona (sul Danubio),  da una muraglia lunga 550 Km., formata da muri di pietra e palizzate di legno, fossati e terrapieni, con 900 torri di vedetta e decine di castra. Dell’antico tracciato  restano oggi poche rovine autentiche e molte ricostruzioni moderne che hanno fatto arricciare il naso all’UNESCO, che il 15 luglio 2005 ha deciso, comunque, di dichiararlo PATRIMONIO DELL’UMANITA’.

Lunedì 13

Ritrovo in via Paleocapa, angolo piazzale Cadorna, alle ore 7,00. Partenza in pullman GT per Strasburgo alle ore 7,30 precise. Pranzo libero lungo il viaggio. Arrivo a Strasburgo, in Alsazia, già fortezza romana col nome di Argentorata, patrimonio dell’UNESCO, alle ore 15,30-16,00. Breve visita guidata del centro storico (isola circondata dal canale Ile) e visita alla Cattedrale di Notre-Dame (iniziata nel 1176), con salita (tempo permettendo) sulla sommità della Cattedrale (66 m). Al termine trasferimento in Hotel 3* sup. Mercure Strasbourg Sud, (www.mercure.com), cena e pernottamento.

Martedì 14

Prima colazione a buffet in Hotel. Partenza per Treviri (Trier), nella Valle della Mosella, città che fa parte dal 1986 del Patrimonio dell’UNESCO e città natale di Carlo Marx e Sant’Ambrogio. Pranzo libero e nel primo pomeriggio inizio visita guidata alla città fondata dai romani nel 15 a.C., col nome di Augusta Treverorum e nel III secolo diventata capitale dell’Impero Romano d’Occidente. Visiteremo la Porta Nigra, capolavoro del II secolo, il centro storico con la “piazza del mercato”, le Terme Imperiali e la Basilica di Costantino, costruita nel 310 come sala del Trono di Costantino.

Trasferimento in Hotel 3* Berghotel Kockelsberg (www.kockelsberg.de), cena e pernottamento.

Il palazzo dove ha sede l’Hotel ha una storia antica. E’ citato nei documenti fino dal 1332.

Mercoledì 15

Prima colazione a buffet in Hotel. Proseguimento della visita guidata a Treviri con la visita del Duomo (auricolari e guide interne) , in stile romanico, costruito sopra il palazzo di Elena madre di Costantino e il Museo Archeologico Renano, con notevoli reperti dell’età romana. Pranzo libero. Al termine tempo libero. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Giovedì  16

Prima colazione a buffet in Hotel. Partenza per Aquisgrana (Aachen ). All’arrivo, visita guidata alla magnifica Cattedrale che incorpora la Capella Palatina (guide interne), uno degli esempi meglio conservati di architettura carolingia, utilizzata per quasi seicento anni come luogo di incoronazione del Sacro romano impero. Vedremo il trono imperiale, il reliquario dorato che accoglie dal 1215 le spoglie di Carlo Magno e il reliquario del suo braccio. Da ultimo visiteremo Il tesoro della Cattedrale, una vera miniera di argento e gioielli. Pranzo libero. La visita guidata prosegue con la sala delle incoronazioni  della Rathaus, costruita nel XIV secolo sulle rovine del palazzo di Carlo Magno.

Partenza per Colonia  (Köln) sistemazione in Hotel 3* Mercure Hotel Köln West (www.mercure.com/0705),  cena e pernottamento.

Venerdì  17

Prima colazione a buffet  in Hotel. Giornata di riposo del ns. autista,  per trasferirci in città useremo un bus supplementare. Colonia e una città fondata dai romani nel 50 d.C. con il nome di Colonia Claudia Ara Agrippiniensis. Vedremo: la Cattedrale  (Dom), patrimonio dell’UNESCO, in stile gotico, la costruzione fu iniziata nel 1248 e fu terminata dopo ben 632 anni. Fu costruita per custodire le spoglie dei  Re Magi, trafugate nel 1164 a  Milano da Federico Barbarossa, saliamo sulla torre sud a 137 m. di altezza per ammirare il paesaggio e visitiamo la camera del tesoro  (guide interne); il Museo archeologico romano-germanico,  che raccoglie numerosi reperti relativi a Colonia, capitale della provincia romana della Germania inferiore. Pranzo libero. La visita guidata prosegue visitando il centro storico fino al Reno. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

Sabato  18

Prima colazione a buffet in Hotel. Partenza per Magonza (Mainz), centro celtico occupato dai romani nel 38 a.C., diventata città chiamata Magontiacum, che divenne capitale della Germania Superior. Previsto arrivo verso le ore 12,00. Pranzo libero. Iniziamo la visita guidata: Museo Gutemberg; il Römisch-Germanisches Zentralmuseum; i resti dei templi di Iside e magna Mater.

Trasferimento in Hotel 3* Best Western Hotel Mainz (www.hotel-mainz.bestwestern.de),
cena e pernottamento
.

Domenica 19

Prima colazione a buffet in Hotel. Proseguimento della visita guidata di Magonza: Dom St.Martin und St. Stephan,  imponente con le sei torri e il caratteristico colore rossastro dei blocchi in pietra arenaria, un esempio importane dell’arte romanica  in Renania. La costruzione iniziò nel 975 ma, due incendi durante i lavori, e i richiesti ampliamenti ne protrassero l’inaugurazione al 1236 (guide interne). Al termine della visita partenza in pullman per Bad Homburg (km. 56) per la visita guidata, con inizio verso le 12,00, al Saalburg Museum: ricostruzione di un castrum (per 600 legionari), e di un parco archeologico, con i resti ben conservati di parte di limes, sulle colline Taunus. Il tutto fa parte del limes romano fra Reno e Danubio, lungo 550 km., diventato patrimonio dell’UNESCO. Pranzo libero nella taberna del castrum.

Alle 18, alla chiusura del museo, rientro in Hotel a Magonza, cena e pernottamento.

Lunedì 20

Prima colazione in albergo. Partenza per Friburgo in Brisgovia (Freiburg im Breisgau)

Arrivo previsto alle 12,00. Pranzo libero. Visita guidata alla cittadina e alla imponente Cattedrale Müster, costruita dalla fine del XII sec. al 1513. Trasferimento in Hotel 4* Novotel Am Konzerthaus  (www.accorhotels.com), cena e pernottamento.

Martedì 21

Prima colazione a buffet in Hotel. Partenza per Porlezza, in Italia, sul lago di Lugano subito dopo la frontiera, al Ristorante Risorgimento per il “pranzo di ritorno”, incluse bevande.

Al termine rientro a Milano.

*******

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione al GAM.
Il contributo richiesto, con un minimo di 30 partecipanti, è di  € 870,00
pro capite, in camera doppia.
Il supplemento per la camera singola è di € 170  Euro.

Modalità di pagamento
-
Anticipo di € 300 Euro da pagare entro il 31 gennaio 2013.
-
Saldo da pagare entro il 9 aprile 2013.
Se alla data del 31 gennaio  non si raggiungeranno le 30 adesioni, il viaggio sarà annullato

Dove pagare

1.   In sede, ogni martedì dalle 18 alle 20.

2.   Mediante bonifico bancario

Dati per il bonifico:

IBAN   IT45 U 02008 01628 000005322689.
 

La quota comprende
- viaggio di A/R in pullman GT VOULAZ
- 8 pernottamenti in hotel di cat. 3/4 stelle, trattamento di mezza pensione, colazione a buffet e cena con una bevanda a scelta tra 1/2 minerale, 1 birra piccola, 1 bicchiere di vino
- Guida-accompagnatrice per tutto il viaggio e guide interne nelle Cattedrali. Ingressi vari come da programma.
- Bus granturismo locale a Colonia, con percorso Hotel- Centro città e ritorno.
- Assicurazione spese mediche e danneggiamento bagaglio.
- Assicurazione contro la penalità di annullamento del viaggio (valida per malattie certificate)
- Assistenza "Centocittà viaggi Srl", cartine e altro materiale informativo-omaggio
- Pranzo del giorno 21 al Ristorante Risorgimento a Porlezza, con bevande e caffé inclusi
- Mance varie (autista, guida, camerieri)

La quota non comprende
Tutti i pranzi dal 13 al 20 maggio; tutto quello che non è menzionato nel programma e sotto la voce “la quota comprende”.

- Documento richiesto per l’espatrio: carta di identità in corso di validità.

Penalità rinuncia viaggio richiesta da CENTOCITTA’ su 525 Euro

In caso di annullamento dovuto a motivi diversi dalla malattia, sarà trattenuto:

·       10% per annullamento sino a 40 gg. lavorativi dalla partenza

·       30% per annullamento dai 39 ai 30 gg. lavorativi dalla partenza  

·       50% per annullamento dai 29 ai  15 gg. lavorativi dalla partenza

·       75% per annullamento  dai 14 ai 5 gg. lavorativi dalla partenza

·       100% dopo tale termine

L’annullamento dovrà pervenire per iscritto.

Per prenotazioni, informazioni e/o chiarimenti telefonare in sede negli orari di apertura.