Gruppo Archeologico Milanese


Dal '92 il GAM Ŕ presente nella zona dell'Oltrep˛ Pavese nei comuni tra Voghera (PV) e Varzi (PV) per effettuare ricognizioni di superficie: si tratta di un metodo di indagine diretta del terreno volta al recupero delle testimonianze archeologiche che vi affiorano, senza ricorrere a interventi diretti di scavo.

Dal '96 i nostri rilevamenti si sono concentrati nell'area del comune di Rivanazzano (PV) con cui il Gruppo ha collaborato nella stesura del piano regolatore comunale, sotto il controllo della Soprintendenza Archeologica della Lombardia, segnalando le aree a rischio archeologico.

Nelle intenzioni della ricerca c'Ŕ quella di poter realizzare una carta archeologica del comune: attraverso lo studio del materiale ritrovato in superficie e con il supporto di altre discipline si tenterÓ di ricostruire, anche se parzialmente, l'evoluzione storica e le dinamiche dell'antropizzazione del territorio.